Home >> Animali >> Animali domestici oltre cane e gatto: ecco quali sono

Animali domestici oltre cane e gatto: ecco quali sono

Animali domestici oltre cane e gatto ecco quali sonoParlare di animali domestici fa inevitabilmente pensare al cane e al gatto perché nell’immaginario collettivo è stampata questa immagine. Eppure le cose sono cambiate e lo hanno fatto da tempo, considerato che di questa categoria ormai fanno parte molti altri esemplari oltre ai tradizionali e dolci baffi e code.

E’ la legge a esprimersi in merito, mettendo nero su bianco le specie che possono essere allevate in casa con lo stesso amore e la stessa dedizione, cure di cui loro stessi esattamente come cani e gatti hanno bisogno. L’ultimo decreto che parla di ciò è quello che  definisce il movimentazione di animali per finalità non commerciali, precisamente il 998 del 2003.

Gli animali domestici, definiti anche da affezione sono per la legge italiana i già ampiamente citati cani e gatti, i furetti, i pesci tropicali decorativi, gli invertebrati purché non siano api e crostacei, anfibi e rettili (anche se non tutti), gli uccelli fatta eccezione per le specie protette, conigli domestici e roditori. Sono tutte specie che alcuni hanno già sperimentato come animali domestici apprezzandone le caratteristiche specifiche, diverse per ognuno di loro.

 

Ogni animale domestico ha proprie caratteristiche

Come si è già detto e come è ben noto, ogni specie ha caratteristiche precise e diverse da ogni altra, ecco perché imparare ad allevarle nel modo giusto è importante per crescerli con cura e senza errori. In questo senso è prezioso scegliere prodotti e accessori necessari che siano di qualità, come quelli che si possono trovare su https://www.ilverdemondo.it/it.

Probabilmente ciò di cui hanno bisogno i cani e i gatti è abbastanza noto, ma per altri tipi i animali domestici non è così scontato. Prendiamo ad esempio il ratto domestico che non è da considerare un animale fastidioso da eliminare, ma anzi un piccolo esemplare da compagnia anche molto leale, affettuoso e sensibile, così come sensibile e creativo è il merlo indiano. Animali questi che si distinguono per la loro vivacità. Stessa cosa non si può dire dell’iguana che invece sembra essere un esemplare sì molto tranquillo e pacifico, ma anche poco dinamico.

E la puzzola? Curiosa e vivace, si contraddistingue per il suo carattere docile anche se è poco piacevole la puzza che emana in alcune situazioni.

 

Gli animali domestici preferiti dagli italiani

Cane e gatto ok. A seguire nella classifica ufficiale, al terzo posto, trova spazio il coniglio nano, celebre amico dei bambini nonché molto socievole e giocherellone.

Non mancano i pappagalli, i canarini e i merli indiani che stanno crescendo sempre di più come numero di esemplari presenti nelle case degli italiani.

Come non citare la tartaruga, sia quella acquatica che quella di terra, già da tempo amica fedele degli italiani che se ne prendono cura. E’ graziosa, simpatica, ma senza dubbio anche abbastanza gelosa dei suoi spazi che difende e che utilizza spesso. Perfetta per chi ha grandi spazi in cui questo animale domestico possa muoversi in libertà cercando quelle che per lui sono gli angoli più adatti.

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi