Home >> Guide e tutorial >> Attività fisica e studio: cosa mangiare prima dell’inizio?

Attività fisica e studio: cosa mangiare prima dell’inizio?

tomato-mozzarella-653838_960_720Quando si sta per affrontare un’attività psico-fisica impegnativa, è importante cercare di dare al nostro corpo i giusti elementi nutritivi. In particolare, prima di uno sport o di una pratica fisica, si dovrebbe puntare sui cibi facili da digerire, ma che forniscono energie a lento rilascio, come il pane integrale, meglio se abbinato a una fonte di proteine magre (tipo il prosciutto) che servono per la costruzione della massa muscolare.

Di contro, sono sicuramente da evitare gli alimenti ricchi di zuccheri semplici (i dolci e le bevande gassate). Attenzione anche alla classica barretta ai cereali: è spesso fonte di grassi saturi e conservanti, sostanze che potrebbero affaticare il lavoro dello stomaco. Tuttavia, non mangiare nulla se si ha fame è peggio: dopo l’allenamento si rischierà di divorare tutto ciò che capita a tiro, e non sempre con dovizia e attenzione.

Se invece dovete affrontare un’attività più complessa sotto il profilo mentale, quel che serve sono i carboidrati complessi. Per intenderci, potrebbe essere opportuno ricorrere ai tradizionali pop-corn preparati in casa (con poco olio extravergine e senza aggiunta di sale o zucchero). Due cucchiai di mais sono inoltre ideali per recuperare le energie necessarie allo studio, e fanno meno male di snack confezionati e patatine, che contengono molto meno sale e grassi di dubbia qualità. Anche uno yogurt con della frutta secca potrebbe essere una buona scelta, ricordando che alcune sostanze come mandorle, noci e nocciole, pur contenendo sostanze preziose come la vitamina E, gli Omega 3 e il magnesio, ideali nei momenti di stress e stanchezza mentale, forniscono molti grassi (e calorie).

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi