Home >> Bellezza >> BEAUTY ROUTINE: QUANDO COMINCIARE E COSA FARE

BEAUTY ROUTINE: QUANDO COMINCIARE E COSA FARE

9massage-therapy-ge8d6accf5_1280Se c’è qualcuno che ancora si interroga sul motivo per cui bisogna dedicarsi a una routine di bellezza, potrebbe riflettere sui vantaggi legati a questa pratica. I trattamenti di bellezza applicati con costanza e in modo regolare possono aiutare a combattere le rughe, a tonificare la pelle, a lasciarla liscia e a rendere i capelli idratati. In realtà i benefici che ne derivano potrebbero non fermarsi qui. Coccolarsi, infatti, potrebbe aiutare ad abbassare i livelli di stress e adrenalina.

La beauty routine altro non è che l’appuntamento quotidiano con la cura del proprio corpo e può diventare una piacevole abitudine da mettere in pratica sin dalla giovinezza.

La skin care è parte della beauty routine e ha lo scopo di mantenere una pelle sana, liscia ed idratata al meglio. Alcune linee di prodotti, come quella di GoalGreen Italia, propone soluzioni naturali e bio, che hanno l’obiettivo di prendersi cura del benessere della persona e della pelle del viso e del corpo.

 

Scoprire la beauty routine

La beauty routine per il viso, come si può intuire, comprende una serie di gesti dedicati alla cura del volto e, se eseguita quotidianamente, può far raggiunge risultati sorprendenti, migliorando il tono, l’elasticità e la luminosità della pelle del viso.

 

Esistono beauty routine che vanno eseguite con cadenza quotidiana, altre invece da fare una volta a settimana o anche al mese e l’importante per ognuna di queste pratiche, è che vengano rispettati step precisi, partendo dalla detersione, per finire con l’idratazione.

 

Beauty routine dai 18 ai 30 anni

Avere una pelle morbida dal colorito sano è in generale un dono della giovinezza, ma, come tale, andrebbe preservato nel tempo. L’uso di prodotti adatti, con ingredienti sani e funzionali, può essere un’abitudine da prendere già a partire dai 18 anni. Dai 25 anni in poi, inoltre, si potrebbe dare il via libera a creme e sieri, senza dimenticare mai di proteggere la pelle con prodotti dotati di filtri solari.

 

Beauty routine over 30

Le prime rughe fanno la loro comparsa solitamente intorno ai 30 anni, particolarmente nella zona del contorno occhi, dove cominciano a essere evidenti i segni di espressione, così come le macchioline sul viso causate dal sole. È normale che tutto ciò avvenga, perché dopo trent’anni di esposizioni agli agenti esterni, la pelle incomincia a mandare dei segnali, a cui si può rispondere con l’uso di prodotti non aggressivi e naturali. Allo stesso tempo, però, non bisogna dimenticare l’hair care, soprattutto d’estate, quando i capelli hanno bisogno di oli protettivi fortemente idratanti.

 

Beauty routine over 40

Dopo i 40 anni la beauty routine può essere arricchita con maschere da usare una volta a settimana, magari ricche di attivi concentrati, che rilascino sostanze nutrienti funzionali allo scopo da raggiungere.

 

Ogni maschera è studiata per esigenze specifiche, infatti ce ne sono di vario tipo, da scegliere in base alle proprie esigenze. Dopo i 40, inoltre, un’attenzione particolare va dedicata a collo e decolleté, dove la pelle, essendo più sottile, tende a reagire maggiormente all’esposizione al sole e all’aria.

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi