Home >> Salute e bellezza >> Come vincere lo stress

Come vincere lo stress

netfreeIn una ricerca condotta da TalentSmart su più di un milione di persone, gli analisti hanno scoperto che nei momenti di stress, il 90% dei top performer sono abili a gestire le loro emozioni per rimanere calmi e in controllo. Hanno un’intelligenza emotiva.

E il segreto per vincere la guerra contro lo stress sta in ciò che si fa quando non si lavora. E presumibilmente non sei così stressato. Lo stress ha uno strano modo di arrivare di soppiatto quando meno te lo aspetti, ma il modo in cui si risponde è solo metà della battaglia. Altrimenti, invece di alleviarlo, cadi in cattive abitudini che possono ingrandire il tuo stress.

Per controllarlo, contenerlo, conquistarlo, è necessario rispondere al fuoco in natura, perché lo stress attacca in tutti i modi.

Minimizzazione delle faccende domestiche

Dovete programmare le vostre faccende domestiche come fareste qualsiasi altra cosa durante la settimana. Se non le completate nel tempo stabilito, passate oltre e finitele il fine settimana successivo. Le faccende domestiche tendono a monopolizzare il vostro tempo libero. E si perde l’opportunità di rilassarsi e riflettere quando questo accade. Se passate tutto il fine settimana a fare le faccende domestiche, vi impegnate per una settimana lavorativa di sette giorni. La cosa peggiore delle faccende domestiche è che molte di esse sembrano un lavoro.

Disconnettersi da alcune cose

Prova a designare tempi specifici il sabato e la domenica per controllare le e-mail e rispondere ai messaggi vocali se non è realistico prendere l’intero fine settimana per gestire il lavoro, le e-mail e le chiamate. Per esempio, programmare brevi blocchi di tempo allevierà lo stress senza sacrificare la disponibilità. Puoi controllare i tuoi messaggi il sabato pomeriggio mentre i tuoi figli si tagliano i capelli e la domenica sera dopo cena. Perché renderti disponibile al tuo lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ti espone a una raffica costante di fattori di stress che ti impediscono di rifocalizzarti e ricaricarti. Disconnettersi da alcune cose è la strategia più importante. Se non riesci a trovare un modo per rimuoverti elettronicamente dal tuo lavoro, allora non hai mai veramente lasciato il lavoro.

Perseguire una passione

Assecondare le proprie passioni è un ottimo modo per sfuggire allo stress e per aprire la mente a nuovi modi di pensare. Perseguire cose come scrivere, dipingere, leggere, suonare. Se hai dei bambini, giocare a palla con loro può aiutare a stimolare diversi modi di pensare che possono raccogliere enormi dividendi nel corso della prossima settimana. Quando perseguite qualcosa che vi appassiona durante il vostro tempo libero, potreste essere sorpresi di quello che succede.

Programmare micro-avventure

Gli studi hanno dimostrato che anticipare qualcosa di buono che verrà è una parte significativa di ciò che rende l’attività piacevole. Sapere di avere qualcosa di interessante in programma per il fine settimana non solo sarà divertente, il fine settimana, ma migliorerà significativamente il vostro umore per tutta la settimana. Pianifica un’escursione invece di correre su un tapis roulant. Comprate i biglietti per una commedia o un concerto, prenotate per quel nuovo hotel fico che ha appena aperto in centro. Prova qualcosa di nuovo. Prova qualcosa che non hai mai fatto prima o forse qualcosa che non fai da molto tempo.

Preparati in anticipo per la prossima settimana

Quando vai in una nuova settimana con un piano perché tutto ciò su cui devi concentrarti è l’esecuzione, la settimana sembra più gestibile. Trenta minuti di pianificazione in vista della nuova settimana possono produrre significativi guadagni di produttività e ridurre lo stress. Quindi, il fine settimana è un ottimo momento per dedicare qualche momento alla pianificazione della settimana successiva.

Svegliarsi alla solita ora

Si finisce per sentirsi intontiti e stanchi quando si dorme oltre l’orario abituale di sveglia nel fine settimana. Non solo disturba il tuo giorno libero, ma ti rende anche meno produttivo il lunedì perché il tuo cervello non è pronto a svegliarsi all’ora abituale. Vai a letto prima se hai bisogno di recuperare il sonno. Perché è allettante dormire nel fine settimana per recuperare il sonno. Anche se è bello temporaneamente, avere un orario di sveglia incoerente disturba il tuo ritmo circadiano e può aggravare la depressione. Il tuo corpo attraversa una serie elaborata di fasi del sonno per svegliarti riposato e rinfrescato. Una di queste fasi consiste nel preparare la tua mente ad essere sveglia e vigile, ed è per questo che le persone spesso si svegliano poco prima che la loro sveglia suoni, il cervello è allenato e pronto.

Esercitare

Gli innovatori e altre persone di successo sanno che stare all’aperto spesso scatena la creatività. Far muovere il corpo per almeno 10 minuti rilascia GABA, un neurotrasmettitore calmante che riduce lo stress. La maggior parte delle volte hai 48 ore ogni fine settimana per farlo. Non dire mai che non c’è tempo per fare esercizio durante la settimana. L’esercizio fisico è un ottimo modo per avere nuove idee.

Trascorrere del buon tempo con la famiglia

Se hai dei figli, portali al parco, porta il tuo coniuge nel suo ristorante preferito. Fate visita ai vostri genitori. I giorni feriali sono così frenetici che l’intera settimana può volare via con poco tempo familiare di qualità. Non permettete che questo si ripercuota sui vostri fine settimana. Passare del tempo di qualità con la tua famiglia è essenziale se vuoi ricaricarti e rilassarti. Provate a farlo e sarete contenti di averlo fatto.

Per quanto semplici possano sembrare questi consigli, la maggior parte delle volte non sono facili da attuare quando la tua mente è annebbiata dallo stress. Ma raccoglierai i benefici che derivano da una gestione disciplinata dello stress se ti costringerai a tentare i consigli forniti la prossima volta che ti gira la testa.

 

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi