Home >> Salute e bellezza >> Cure naturali per la mononucleosi

Cure naturali per la mononucleosi

agrumiLa mononucleosi è una malattia molto comune e diffusa, a decorso benigno nella maggioranza dei casi. Spesso le persone che sono affette da malattie come la mononucleosi infettiva non manifestano alcun sintomo evidente, se non un generale senso di stanchezza e di indolenzimento, che in molti casi viene considerato di natura influenzale. Nonostante questo può capitare, soprattutto in giovane età, che la mononucleosi si manifesti con sintomi fastidiosi, che si possono combattere anche con i metodi naturali.

Principali sintomi della mononucleosi

Quando si manifestano i sintomi della mononucleosi sono di facile riconoscimento da parte dei sanitari. Infatti chi soffre di questa patologia ha tipicamente i linfonodi ingrossati, mal di testa, mal di gola e febbre, che può essere leggera o anche particolarmente forte, a seconda dei casi. La mononucleosi è causata da un virus, cosa che porta a rendere del tuto inutile, se non dannoso, l’utilizzo di antibiotici. Tale patologia non si cura neppure con i più comuni farmaci antivirali, che non permettono di ottenere benefici. La terapia che più spesso viene consigliata consiste nel riposo e in qualche settimana di vita tranquilla, senza effettuare sforzi eccessivi e seguendo una dieta bilanciata, ricca di alimenti vitaminici e di acqua.

I casi più gravi

Nei casi più gravi la mononucleosi causa febbre molto alta, dolore alla gola che impedisce di deglutire, stanchezza elevata, sudorazione notturna e mal di testa particolarmente forte. Le cure farmacologiche in questi casi si limitano a cercare di contenere i sintomi, utilizzando farmaci antipiretici e antiinfiammatori, o anche dei prodotti antidolorifici, da prendere per via sistemica o a uso locale, a seconda dei casi. Per alcune persone la problematica principale non è causata dalla severità dei sintomi, ma dalla lunghezza della convalescenza. Capita infatti spesso che anche dopo che il virus diminuisce la sua azione all’interno di un organismo, questo rimane debilitato, anche per diverse settimane.

Le cure naturali

La natura ci può venire in aiuto per aiutarci a combattere più efficacemente la mononucleosi e i suoi sintomi. Un buon metodo consiste nell’integrare nella dieta alimenti con buone quantità di vitamina C, come ad esempio kiwi o agrumi; anche i Sali minerali sono molto importanti, soprattutto nel caso di chi soffre di abbondante sudorazione, si possono ottenere consumando grandi quantità di verdure. Per stimolare la risposta immunitaria dell’organismo, in modo da accelerare il decorso della malattia, si possono sfruttare decotti di alcune piante, come ad esempio l’echinacea o la rodiola.

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi