Home >> Salute e bellezza >> Nail Art: ecco le tendenze del momento

Nail Art: ecco le tendenze del momento

nail artLa Nail Art è una tecnica di “decorazione delle unghie” molto utilizzata, e apprezzata. Le donne, infatti, considerano le unghie un vero e proprio biglietto da visita, e preferiscono curare personalmente le loro amate unghie. Ecco, quindi, che in questi ultimi tempi è subentrata una figura molto amata: l’onicotecnica, ovvero la specialista nella ricostruzione delle unghie.

Questa particolare tecnica ha origine lontane: già nell’antico Egitto, infatti, le donne venivano ritratte con unghie molto curate. Si ipotizza, quindi, che già in quell’epoca ci fosse una particolare predilezione verso le mani. Ad oggi, la ricostruzione delle unghie è una delle tecniche più acclamate e ricercate per vari motivi: oltre ad avere mani in ordine per lungo tempo (solitamente una ricostruzione ben fatta dura dalle 3 alle 5 settimane, in base al tipo di crescita dell’unghia), permette di decorarle a piacimento. La ricostruzione può avvenire con gel, acrilico oppure utilizzando le tips.

In quest’ultimo caso, l’onicotecnica utilizza delle basi già predefinite che, grazie ad una speciale colla, verranno attaccate sull’unghia originale. In seguito, per dare una forma migliore, verranno anche limate ed infine “abbellite” con la french oppure con uno smalto.

La ricostruzione effettuata con gel, invece, interessa una tecnica ben precisa: l’onicotecnica prepara l’unghia per il trattamento, ed in seguito stende su di essa un gel (che può essere anche automodellante). Dopo averla limata per darle una forma adeguata, l’onicotecnica procede con l’applicazione delle decorazioni con gli altri gel. Proprio perchè queste operazioni sono piuttosto lunghe, le mani della cliente vengono messe sotto una speciale lampada a raggi UV: in questo modo, il gel sulle unghie si asciugherà rapidamente, indurendosi.

Infine, parliamo del metodo acrilico: si tratta di una combinazione formata da una polvere e da un liquido. Questi due elementi, una volta combinati insieme, creano una sostanza che andrà applicata sull’unghia, e che formerà la base della lavorazione.

Le tendenze di questa primavera/estate 2014 evidenzieranno un’inversione di colore: la nail art più ambita, infatti, vedrà la parte finale dell’unghia chiara, e l’unghia stessa più scura.

Se, invece, non siete particolarmente pratiche di tips, gels o acrilico (e soprattutto non volete spendere tanti soldi per la ricostruzione), potete sempre puntare sullo smalto adesivo: si tratta di un vero e proprio smalto che potrete comodamente attaccare sull’unghia.

Una vera rivoluzione nel campo della cosmetica. Ora non vi resta che scegliere la vostra decorazione speciale, e mostrarvi in tutto il vostro splendore: la primavera delle vostre unghie è ormai arrivata!

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi