Home >> Generale >> Puzzle? Adesso si acquistano online

Puzzle? Adesso si acquistano online

6 puzzle-pieces-g4453311a8_1280Negli ultimi 2 anni le vendite online hanno subito un’impennata clamorosa, complici anche gli eventi inaspettati che hanno costretto milioni di persone in casa, che cercavano disperatamente un modo di ammazzare il tempo. Gli hobbisti di ogni latitudine si sono ritrovati ad avere ore e ore di tempo libero, per dedicarsi alle loro passioni, e così hanno acquistato su internet decine di componenti, accessori, pezzi di ricambio e attrezzi per la pratica della propria attività preferita, oggetti un tempo ad esclusivo appannaggio dei negozi di modellismo, giocattoli e fai da te. Anche gli appassionati di rompicapo e puzzle, laddove impossibilitati a muoversi per raggiungere il proprio rivenditore di fiducia, hanno optato per l’acquisto di puzzle online ecommerce, rivolgendosi a negozi virtuali in grado di offrire un’ampia scelta di articoli, per tutte le età e adatti a tutte le tasche. Per gli appassionati di giochi che riescono a tenere il cervello in esercizio, ecco che il puzzle da 36mila pezzi, dunque, non diventa più una sfida, ma l’appuntamento quotidiano con quello che è un vero e proprio allenamento.

Il puzzle più difficile del mondo

Il primo puzzle si regala già in tenera età, quando un bimbo, con soli 4 maxi pezzi a disposizione, inizia a rapportarsi con le forme e i colori. A mano a mano, poi, ci si appassiona e il puzzle diventa sempre più grande e più difficile, con un numero sempre superiore di pezzi. Esistono puzzle “piccoli”, da 300 o 500 pezzi, ma per chi vuole davvero cimentarsi con un vero rompicapo, dovrà necessariamente optare per uno superiore ai 18-20mila pezzi. Quando poi il soggetto del puzzle è oltremodo complicato, allora sì che la sfida si fa interessante. Solitamente i più difficili sono quelli che riproducono le opere d’arte, ricche di dettagli e personaggi. Non a caso, il puzzle più difficile del mondo è quello che rappresenta un dipinto ad olio di Jackson Pollock, datato 1952, intitolato “Convergence”. Il quadro è un groviglio di segni circolari e linee colorate, che si intrecciano tra loro e creano un vortice difficile da interpretare, ed è proprio per questo che per gli appassionati di puzzle rappresenta una vera e propria sfida, al limite delle proprie capacità.

Un’idea tenera e romantica

Ma alcuni hanno optato per una scelta più personale, e si sono rivolti ai negozi online, per acquistare puzzle personalizzati, unici, il cui soggetto rappresentato è un’immagine legata ad una persona o ad un evento importante. Grazie alle moderne tecnologie, è possibile riprodurre e stampare una fotografia e apporla su un supporto di cartone, il quale verrà in seguito diviso in singoli pezzi, nel numero che l’acquirente avrà precedentemente scelto, per dare vita al proprio puzzle personale. Il ritratto del proprio animale domestico, l’immagine del giorno del matrimonio per celebrare l’anniversario, oppure quella foto scattata durante un viaggio indimenticabile, non c’è limite alla fantasia. Si può costruire il puzzle insieme, e poi scegliere di metterlo in cornice e appenderlo in un punto della casa dove tutti possono ammirarlo. Sarà di sicuro un regalo perfetto, unico, da conservare e custodire per sempre.

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi