Home >> Casa >> Come sentirsi più al sicuro in casa propria

Come sentirsi più al sicuro in casa propria

casa sicuraùUn tempo si considerava casa propria come il luogo più sicuro al mondo, oggi purtroppo, in molti casi non è così, basta leggere le pagine della cronaca per scoprire un impressionante numero di furti, atti di vandalismo e incidenti domestici.

Una porta blindata è ormai quasi d’obbligo, in particolare per chi vive in zone periferiche o nei condomini nel centro di grandi città, che magari sono già stati vittima dei ladri. Ci sono porte blindate di tuti i tipi e per le più diverse esigenze, anche in varie fasce di prezzo. Non tutte sono uguali e garantiscono la medesima sicurezza, molto dipende anche dalle serrature che sceglierete, noi vi consigliamo di dare uno sguardo alle serrature Mottura su ferramentafacchinetti.it, così da iniziare a familiarizzare con termini come: serrature con chiavi a doppia mappa, chiavi a duplicazione protetta, serrature per cilindro europeo, ecc.

Un altro importante tema, per chi desidera sentirsi più al sicuro tra le mura domestiche, è poi senza dubbio quello dei sistemi d’allarme. Anche in questo caso ne esistono di tanti tipi, compresi quelli dal prezzo decisamente abbordabile e dalla facile installazione.

Con i giusti software e una comune webcam è anche possibile tenere sotto controllo una o più stanze di casa con un allarme che potremo definire “fai da te”, ma che si rivela comunque efficace.

Ci sono molti strumenti dei quali possiamo dotarci per vivere in modo più sicuro. Molto però deve essere fatto da noi, dobbiamo iniziare a mettere in atto dei comportamenti virtuosi, evitando quelli che ci mettono potenzialmente a rischio.

Verificate sempre di aver chiuso porte e finestre, quando uscite di casa, ma anche quando siete al suo interno, magari nelle ore notturne. Potreste adottare piccoli accorgimenti, come lasciare la tv o le luci accese anche quando uscite.

Ci sono dei timer che possono accendere e spegnere le luci anche se siete lontani da casa per qualche giorno, ad esempio quando andate in vacanza. Infine, fate molta attenzione ai social network. Oggi si tende e condividere vari aspetti della propria quotidianità. Non scrivete mai quando non siete in casa, questa informazione potrebbe tornare molto utile ai ladri.

Non sono solo i pericoli che vengono dall’esterno a dovervi impensierire. Le nostre case sono spesso piuttosto pericolose, basta vedere quanti incidenti domestici avvengono ogni anno.

Verificate sempre il buon funzionamento dei vostri impianti e dei dispositivi salvavita. Usate la massima attenzione quando siete ai fornelli, o quando usate il ferro da stiro o altri oggetti comuni, ma che potenzialmente possono rivelarsi pericolosi per la vostra incolumità.

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi