Home >> PC e internet >> Come verificare la velocità della connessione a internet

Come verificare la velocità della connessione a internet

internetMolto spesso capita di dover misurare la velocità della connessione a internet, per comprendere se funziona al meglio e se corrisponde alle promesse del gestore. Questo tipo di misurazione si può effettuare al meglio solo su adsl-test.it, un sito totalmente dedicato alla verifica della qualità delle connessioni a internet.

Un sistema di facile utilizzo

La praticità dei test per la velocità di internet è massima: anche chi non ha alcuna conoscenza di internet e di informatica è in grado di utilizzare questo tipo di strumenti. Del resto non è necessario scaricare o installare alcun software e neppure dare indicazioni sul nostro indirizzo IP o sul tipo di connessione che abbiamo attivato. É sufficiente invece connettersi al sito sopra indicato e cliccare sul tasto arancione che appare in mezzo allo schermo. Il sistema presente sul sito riconosce il tipo di connessione che stiamo utilizzando e il nostri indirizzo IP e misura le prestazioni della nostra linea: velocità di download e di upload e ping.

A cosa servono i dati

Conoscere la velocità della connessione internet può essere molto utile in diverse occasioni. La principale motivazione per cui si utilizzano i test per la velocità della linea adsl riguardano la verifica del rispetto delle condizioni contrattuali pattuite con il gestore telefonico. Ogni contratto infatti propone al cliente una particolare velocità minima di navigazione, che deve essere garantita in ogni ora del giorno e in ogni giorno dell’anno. Se tale velocità non viene mantenuta, ma la linea è più lenta, allora si può richiedere un adeguamento direttamente al gestore telefonico. Se tale cosa non può avvenire, si può subito recedere dal contratto, e anche, in alcuni casi, è possibile ottenere un rimborso per le bollette pagate quando internet era troppo lento.

La velocità minima garantita

Molto spesso i gestori telefonici pubblicizzano le loro connessioni a internet con cifre da capogiro: fibra a 100 Mb, Adsl a 20 Mb. Questi numeri corrispondono al massimo possibile, disponibili solo in alcune zone d’Italia, dove la rete telefonica è stata aggiornata e subisce una regolare manutenzione. Purtroppo in alcune zone della penisola le cose non stanno proprio così e si ha la possibilità di ottenere solo la velocità minima garantita, che spesso è assai inferiore a quella massima. Per fare un esempio i contratti TIM per l’adsl a 20 Mb massimi devono permettere di ottenere una linea internet con una velocità minima garantita di 7,2 Mb.

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi