Home >> Servizi >> Sigarette elettroniche: dove acquistare le migliori

Sigarette elettroniche: dove acquistare le migliori

sigaretta elettronicaLe sigarette classiche si acquistano esclusivamente nelle tabaccherie autorizzate dall’Agenzia italiana dei Monopoli, secondo le leggi del nostro paese. Le sigarette elettroniche inizialmente erano vendute da qualsiasi attività commerciale, compresi i tabaccai, oggi invece in Italia è possibile venderle solo dalle attività autorizzate dall’Agenzia dei Monopoli, in quanto soggette a particolari accise. Non tutti quindi possono vendere questi dispositivi, che nel nostro paese si possono trovare solo nei negozi specializzati in tali articoli.

I negozi sul territorio

Quando le sigarette elettroniche hanno fatto il loro esordio sul mercato italiano sono stati aperti, nel giro di pochissimi mesi, vari negozi specializzati. Molti sono aperti ancora oggi anche se si tratta di un’attività che non dà molte certezze. La problematica principale sta nel fatto che questi negozi possono vendere solo sigarette elettroniche e gli accessori ad esse correlati, nulla più. La concorrenza è spietata, soprattutto a causa dei grandi negozi presenti in rete.

I negozi online

buona parte dei negozi di sigarette elettroniche presenti sul territorio fanno parte di ampie catene in franchising. Online ci sono sia le medesime catene, sia negozi di altro genere, aperti a privati cittadini. Le possibilità date dall’avere un negozio online sono molte, soprattutto per il fatto che si ha accesso ad un pubblico molto ampio, non paragonabile a quello che può avere un negozio presente sul territorio. I negozi online, come ci suggerisce anche il sito http://www.sigarettaelettronicasvapo.eu/, sono oggi quelli più frequentati da chi svapa, per l’acquisto di accessori, fluidi e sigarette elettroniche. Molti permettono di avere i prodotti consegnati a  casa in meno di due giorni, quindi l’acquisto è molto pratico e comodo, senza neppure muoversi dalla scrivania.

Attenzione alle truffe

Nel mondo dei negozi di sigarette elettroniche in rete non esistono in effetti truffe vere e proprie, quanto piuttosto la possibilità di negozi di paesi extraeuropei di vendere nel nostro paese. Non è detto che presso un negozio cinese o coreano si acquistino per forza prodotti di scarsa qualità, ma si deve sempre ricordare che in paesi molto lontani le regole per la produzione di liquidi per le e-cigs sono molto diverse rispetto a quelle italiane o europee. A prezzi molto bassi in genere corrispondono prodotti di bassissima qualità che non solo possono non corrispondere a quanto scritto in etichetta, ma in alcuni casi possono anche essere dannosi per la salute. Conviene quindi scegliere i prodotti che provengono all’Italia, o almeno dalla Comunità Europea, anche se costano qualche euro in più.

Commenti chiusi.