Home >> Lavoro >> Da dove viene lo stress?

Da dove viene lo stress?

netfreeSebbene specifici fattori di stress come una malattia improvvisa o la perdita del lavoro possono certamente causare stress, questa condizione è spesso aggravata e resa peggiore da molti fattori interconnessi. Una situazione nota come “prospettiva di sistema” – dove ciò che accade in una parte del sistema ha effetti sull’intero sistema. Ciò che accade in una parte della vostra vita influenzerà le altre. Prima di guardare esempi di questo, guardiamo da dove viene lo stress e comincerete a farvi un’idea di cosa sia questo concetto.

Le fonti dello stress

Lo stress può provenire da una varietà di fonti. Spesso ci sono diversi fattori di stress che si sovrappongono nella nostra vita.

Sottolinea tutti quelli che si applicano a te:

Lavoro

  • Orari lunghi
  • Gestione insostenibile
  • Mancanza di mobilità verso l’alto
  • Mancanza di risorse/formazione
  • Personalità non adatta al lavoro
  • Compito lavorativo non chiaramente definito
  • Perdita del lavoro
  • Scarsa ergonomia/lesioni da stress ripetitivo
  • Ristrutturazione aziendale come fusioni o ridimensionamenti

Ambiente

  • Aree di vita affollate
  • traffico
  • rumore
  • Inquinamento

La resistenza allo stress è influenzata da

  • Predisposizione genetica a gestire lo stress
  • Capacità di risolvere i problemi e di accedere alle risorse
  • Estensione delle questioni irrisolte o inconsce dell’infanzia

Problemi di salute

  • Essere in sovrappeso
  • Abuso di sostanze
  • fumare
  • Problemi medici gravi

Stile di vita

  • Grandi transizioni nella vita: matrimonio, trasloco, cambio di lavoro, nascita di un figlio, divorzio, morte di una persona cara, pensionamento, ecc.
  • Nessun tempo per rilassarsi e godersi la vita
  • Poco tempo per gli hobby
  • Nessuna vacanza o pausa dal lavoro

Alimentazione ed esercizio fisico

  • Dieta povera – saltare i pasti e cibo spazzatura
  • Nessun esercizio fisico regolare

Qualità delle relazioni con amici, persone care e famiglia

  • Conflitto relazionale
  • Mancanza di supporto sociale
  • Isolamento

Fattori di stress finanziario e legale

  • Cause legali
  • Decisioni e obblighi finanziari importanti
  • Avere abbastanza soldi per far fronte alle spese quotidiane

Altre fonti di stress

  • Disastri naturali come terremoti, incendi e inondazioni
  • Esperienze che minacciano la vita, per esempio incidenti d’auto, sparatorie, guerra
  • Abusi sessuali, fisici o emotivi e negligenza, compreso l’abbandono
  • Violenza assistita
  • violenza domestica
  • Stupro
  • Molestie e intimidazioni

Quali altri fattori di stress hai nella tua vita?

Ora che possiamo vedere da dove viene lo stress, diamo un’occhiata da una prospettiva di sistema, in modo da poter capire perché può diventare così insidioso mentre prende il suo pedaggio sia fisicamente che psicologicamente. In questo esempio diciamo che Bob ha avuto un brutto raffreddore (fattore di stress) e ha deciso di andare al lavoro comunque. Siccome non si sentiva bene ha saltato la colazione (fattore di stress) e ha deciso di prendere una tazza di caffè e una ciambella (fattore di stress) al lavoro per tirarsi su velocemente.

Al lavoro il suo capo annuncia una fusione e un possibile ridimensionamento che potrebbe portare alla perdita del suo lavoro (fattore di stress) nei prossimi sei mesi. Come se non bastasse, Bob aveva una scadenza stretta da rispettare entro la fine della giornata, lavorando più tardi di quanto Bob avrebbe voluto (fattore di stress).

Tornando a casa dal lavoro è rimasto bloccato nel traffico che ha aggiunto un’altra ora al suo tragitto (fattore di stress). Quando Bob è arrivato a casa è stato accolto da sua moglie che era arrabbiata con lui perché era in ritardo e non si era ricordato di ritirare il bucato e ne è seguita una discussione (fattore di stress).

Questo non è un giorno insolito per alcune persone! Per alcuni di noi, le nostre giornate sono spesso piene di eventi stressanti uno sopra l’altro. E la nostra immaginazione può essere un moltiplicatore molto efficace di fattori di stress, spesso assumendo il peggio di una situazione. Diventiamo molto bravi a razionalizzare o intorpidire il dolore fino a quando si verifica un grande campanello d’allarme – di solito sotto forma di una malattia, un divorzio, un grave incidente, o la perdita di qualcosa di importante per noi nella nostra vita. Riesci a vedere come un fattore di stress si aggiunge ad un altro per logorarti?

Un fattore di stress può influenzare negativamente o aggravare gli effetti di un altro evento stressante che potrebbe non essere così dannoso se non fosse stato preceduto dal primo.

Diamo un’altra occhiata all’esempio precedente. Bob si sveglia già sentendosi male – poca energia e, con il cervello annebbiato dal raffreddore, il suo sistema immunitario fa gli straordinari. Decide di non fare colazione (che è il pasto più importante della giornata) che gli fornirebbe l’energia e le sostanze nutritive per affrontare la giornata. Così ora il suo sistema sta facendo gli straordinari per combattere il raffreddore e non c’è carburante.

Decide di prendere una tazza di caffè e una ciambella al lavoro, ma un’ora e mezza dopo si sente ancora peggio di prima del caffè e della ciambella. La caffeina nel caffè ha tassato le sue ghiandole surrenali e lo zucchero e la farina bianca raffinata della ciambella hanno fatto impennare la sua glicemia. Per far fronte a questo il corpo di Bob rilascia insulina per abbassare lo zucchero nel suo flusso sanguigno, ma ora il suo livello di zucchero è portato ancora più in basso di prima della ciambella e si sente ancora peggio. Su questa nota bassa entra nell’ufficio del suo capo dove scopre che potrebbe perdere il lavoro. A questo punto il suo corpo è probabilmente nella parte alta della risposta di fuga o lotta, poiché la sua sicurezza e il suo stile di vita sono minacciati. Di conseguenza, tutti i cambiamenti fisiologici e psicologici che sono associati con questo stato di lotta o fuga sono entrati in azione.

Insomma, lo stress può provenire da molti luoghi, e a volte siamo stressati e non sappiamo nemmeno quanto lo siamo! Acquisire consapevolezza è un primo passo importante per affrontare lo stress.

Lo schema personale dello stress

Ora, probabilmente hai capito che lo stress può provenire da molti luoghi e a volte siamo stressati e non sappiamo nemmeno quanto lo siamo! Acquisire consapevolezza è un primo passo importante per affrontare lo stress.

Dunque, la prima cosa che devi fare è indicare tutti gli eventi che ti capitano durante il giorno e sottolineare quanto possono essere positivi o negativi. A ciascuno essi può essere attribuito un punteggio da 1 a 5, una sorta di scala dello stress. Alla fine di un periodo di tempo di cinque giorni somma i tuoi indicatori di stress medi per i 5 giorni e dividete per 5. Questo darà una buona idea dei vostri livelli di stress per la settimana.

Rilassamento progressivo

Il rilassamento progressivo è uno strumento molto potente per il rilassamento. Consiste nel contrarre e rilasciare vari muscoli del corpo insieme a inalazioni ed espirazioni mirate. Questo richiede solo pochi minuti, è ottimo da usare prima di andare a letto, quando si torna a casa dal lavoro, o ogni volta che ci si sente stressati. Come discusso in precedenza, uno dei maggiori problemi con lo stress è che diventa cronico – un momento della nostra vita pieno di stress seguito da un altro momento di stress fino a quando ci dimentichiamo come ci si sente normali o rilassati.

Il rilassamento progressivo è particolarmente buono per rompere questo ciclo e riportarvi ad uno stato rilassato. Ugualmente importante, più lo usate, più facile sarà per voi farlo da soli e riconoscere quando state diventando stressati. Per queste ragioni si raccomanda di ascoltarlo quotidianamente.

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi