Home >> Fai da te >> Attrezzatura >> Scegliere un buon trapano avvitatore

Scegliere un buon trapano avvitatore

avvitatoreIl trapano avvitatore è uno degli utensili più pratici da avere in casa. Ne esistono di diversi modelli e marche, anche se il trapano avvitatore Makita, Bosch o Black&Decker dà maggiori possibilità di scelta, anche in diversi range di prezzo.

Le caratteristiche di un trapano avvitatore

Un trapano avvitatore è un utensile versatile, che consente di forare qualsiasi materiale, ma anche di avvitare e svitare viti e bulloni e di inserire dei tasselli in una parete o in un’altra struttura. In commercio se ne trovano diversi modelli, che si diversificano per la potenza del motore, per la presenza di particolari funzioni e per gli accessori disponibili. Il trapano avvitatore più completo è quello munito anche di movimento a percussione, che consente di forare qualsiasi tipo di materiale. I trapani avvitatori senza percussione infatti possono rendere praticamente impossibile effettuare un foro perfetto in un rivestimento in pietra, nei mattoni decorativi pieni o anche nel calcestruzzo vivo. Quando si scegliere un trapano avvitatore da acquistare è quindi importante tenere presente quali siano le nostre necessità: la gran parte delle persone appassionate di bricolage necessita di un trapano avvitatore versatile e con tante funzioni diverse; chi utilizza questo utensile solo occasionalmente può accontentarsi anche di modelli senza percussione e di potenza non eccessiva.

Con filo o a batteria

I trapani avvitatori adatti alfa id a te sono suddivisibili in due categorie principali: quelli alimentati con un cavo da collegare alla rete elettrica e quelli a batteria. La scelta dipende essenzialmente dall’uso che se ne intende fare, spesso ci sono persone che possiedono entrambi i tipi di trapano avvitatore. I modelli con cavo sono infatti mediamente più potenti rispetto a quelli a batteria inoltre la presenza dell’alimentazione tramite la rete elettrica ne consente un utilizzo molto prolungato. Per contro i trapani a batteria sono molto più pratici, perché si possono usare ovunque, anche lontano dalla casa, senza bisogno di un collegamento alla rete elettrica. Ne esistono poi modelli anche molto leggeri e compatti, perfetti per alcuni tipi di lavoro. Per prolungare i tempi di utilizzo di un trapano avvitatore a batteria è possibile acquistare diverse batterie, per sostituire quella scarica quando necessario.

I kit

Per risparmiare sull’acquisto di un trapano avvitatore è possibile approfittare di kit in valigetta, in cui è contenuto il corpo del trapano, ma anche una serie di accessori. Questo rende l’utensile molto più versatile e consente di evitare spese successive.

Commenti chiusi.