Home >> Salute e bellezza >> Antinfiammatori naturali

Antinfiammatori naturali

ganoderma fungoDalla natura ci viene offerto un tesoro inestimabile, spesso sconosciuto, ma molto più efficace di quanto si pensi.

L’alimentazione ha un ruolo centrale nella cura e nel controllo di alcuni disturbi che ci affliggono durante le nostre attività quotidiane. Parliamo di piccoli disagi che spesso non consideriamo tali al punto da finire per conviverci e dimenticarcene. Questa distrazione, però, alla lunga può causare problemi più seri. Sapere che si può intervenire con un’alimentazione adeguata e con rimedi naturali è già un primo passo fondamentale nella risoluzione di questi problemi.

Alcuni cibi, spezie, piante, erbe hanno delle proprietà antinfiammatorie che agiscono sull’organismo. Fra questi vi sono l‘aloe vera, la curcuma, la cannella, il miele, la malva, lo zenzero, il ribes nero, il Ganoderma Lucidum etc… un fungo di origine orientale, conosciuto proprio per le sue proprietà antinfiammatorie.
Se vuoi maggiori informazioni sul Ganoderma, clicca qui!

Possiamo ottenere moltissime informazioni sulle proprietà curative di questi tesori naturali che danno vita a preparati e composti a base naturale.

Gli antinfiammatori naturali sono tantissimi e possono essere consumati come alimenti, oppure usati esattamente come farmaci, sotto forma di compresse o di pomate.

L’aloe vera ha una forte azione antinfiammatoria e lenitiva e si può impiegare come bevanda o per uso topico in forma di gel, ottima per le scottature solari.
Come bevanda è indicata per i disturbi dell’apparato digerente, come ad esempio la gastrite.

Un altro antinfiammatorio naturale è la cannella che ha proprietà antibatteriche. Alla cannella anche il merito di stimolare il sistema immunitario. Con la cannella si possono preparare delle tisane dal sapore molto particolare e gustoso.

Anche la curcuma ha proprietà antinfiammatorie dovute alla curcumina, un forte antiossidante.

La malva ha proprietà antinfiammatorie e lenitive soprattutto delle mucose. La malva è indicata nel trattamento delle infezioni vaginali, per lenire la tosse grassa e nelle infiammazioni di tipo intestinale.

Il miele è uno degli antinfiammatori naturali per eccellenza, impiegato soprattutto per contrastare le infiammazioni delle vie respiratorie, spesso utilizzato anche come sedativo della tosse.

Anche il ribes nero, una pianta dalle diverse proprietà terapeutiche, ha proprietà antinfiammatorie paragonate a quelle del cortisone. Il ribes è indicato nelle infezioni delle vie respiratorie, quali bronchiti, laringiti, faringiti, nella rinite allergica, nella congiuntivite.

Lo zenzero è un altro antinfiammatorio naturale e immunostimolante, utilizzato per tenere a bada i sintomi degli stati influenzali. Anche questa spezia è un ottimo rimedio naturale contro tosse grassa e, più in generale, per lenire le infiammazioni delle alte vie respiratorie.

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi