Home >> Motori >> Come funziona la rimappatura delle centraline e a chi affidarsi?

Come funziona la rimappatura delle centraline e a chi affidarsi?

meccanicoSe pensate di ricorrere alla rimappatura della centralina e se la vostra ricerca inizia dal web, affidatevi prima di tutto ad una panoramica informativa sul significato di questo tipo di manutenzione. Nei siti web di officine, potreste trovare una voce di menù “rimappatura centralina auto”, cliccandola è possibile reperire tutte le informazioni di cui avete bisogno per comprendere tecnicamente un intervento di questo tipo.

In sostanza la rimappatura è un’operazione che comporta la modifica e l’ottimizzazione delle performance della propria autovettura, agendo sulla centralina che ne governa il motore e tutti i suoi funzionamenti.

Questo intervento è un’operazione “complicata” che se non fatta bene potrebbe anche arrecare danni e compromettere il corretto funzionamento dell’automobile, pertanto è essenziale che sia eseguita da persone esperte, da professionisti seri, che conoscono i meccanismi di tutti i componenti del motore in relazione agli altri.

Come avviene la rimappatura della centralina?

Abbiamo girato la domanda all’esperto del settore Roerto Samotrace di GTR Tuning.

Serve un computer portatile, il connettore a due cavi – USB che va connesso al calcolatore, e un altro cavo per la presa OBD dell’automobile, che serve a collegare i due dispositivi.

La presa OBD si trova comunemente lato guida, sotto il cruscotto. Non è detto, però, che in tutte le autovetture sia ubicata nello stesso posto. Verificate qual è il modello della vostra centralina.

gtrtuning

Lo step successivo prevede l’installazione dei driver da utilizzare dal PC. Quindi avviate il software. Una volta apparsa la schermata, che illustra il tipo di autovettura, dalla lista potete individuare la vostra automobile. Una volta cliccato sul vostro modello, dalla schermata successiva potete scegliere la lingua per compiere le successive operazioni.

Va lanciata la richiesta di lettura con un comando apposito che dovrebbe essere indicato con la dicitura “leggi”. Una volta effettuata questa operazione, salvate la mappatura sul PC.

Serve un software specifico per aprire il file che è stato salvato sul PC. A questo punto, una volta aperto, bisogna modificare le voci per rimappare la centralina auto.

L’operazione viene conclusa con la normale chiusura del software e scollegando adeguatamente tutti i cavi dall’auto e dal computer.

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi