Home >> Sport >> Come si veste il ciclista da strada: alcuni accorgimento fondamentali

Come si veste il ciclista da strada: alcuni accorgimento fondamentali

ciclismo stradaIl ciclismo da strada è uno sport molto praticato e seguito in Italia, soprattutto durante la bella stagione. Sono molti gli italiani che praticano questo sport durante tutto l’arco dell’anno. Chi sale in sella per la prima volta spesso non comprende subito quanto sia importante acquistare non solo una buona bicicletta, ma anche l’abbigliamento corretto.

Le caratteristiche dell’abbigliamento da bicicletta

Basta entrare in un negozio di abbigliamento tecnico per ciclismo per comprendere come vestirsi “da ciclista” non sia così semplice quanto può sembrare. Gli abiti che il ciclista deve possedere sono vari, dal casco alle calze. Ogni elemento deve avere alcune peculiarità essenziali, tra cui una prima di tutte: favorire la possibilità di muoversi, senza creare alcun impedimento. Durante un’escursione in bicicletta infatti si effettua un movimento costante di gran parte del corpo, soprattutto dei glutei e delle cosce; ad ogni pedalata il tessuto degli abiti deve evitare l’attrito e non costringere il movimento. Altrimenti si rischiano pericolose irritazioni, che si possono verificare in particolari zone del corpo, come ad esempio l’area dei genitali, decisamente molto delicata. Anche una breve passeggiata con gli abiti sbagliati può portare a diversi disagi, che possono durare anche per vari giorni.

La sicurezza

Oltre che consentire un movimento corretto, senza costringere la muscolatura o causare attriti inutili, l’abbigliamento da bicicletta ci deve anche dare una certa sicurezza. Chi pedala su strada deve essere sempre ben visibile, con parti della maglia o dei pantaloni in tessuto catarifrangente. Chi va in mountain bike dovrebbe avere imbottiture laterali, che permettano di attutire gli urti o le cadute. Chi fa cicloturismo dovrebbe avere entrambe le protezioni e tutti i ciclisti dovrebbero viaggiare con un apposito caschetto. Le leggi italiane non obbligano all’utilizzo del casco per chi va in bicicletta, certo è che questa protezione può fare la differenza in varie situazioni pericolose, visto che la testa è una delle parti più delicate ed importanti del nostro corpo.

Le scarpe

Le scarpe per il ciclista sono uno strumento importante, diverso a seconda delle sport che si ama praticare in bicicletta. Le più particolari sono quelle per chi pratica il ciclismo su strada, con suola rigidissima e praticamente inadatte alla camminata. La struttura è progettata per consentire una pedalata perfetta, imprimendo maggiore forza sui pedali ed evitandone la dispersione. Le scarpe da mtb o da cicloturismo sono invece comode sia per pedalare, sia per qualche camminata.

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi