Home >> Cinema tv e musica >> Uomini e Donne: cambiamenti in vista per il Trono Over?

Uomini e Donne: cambiamenti in vista per il Trono Over?

trono overCuriosi di conoscere Uomini e Donne le anticipazioni? Ecco allora che in piena estate iniziano a venir fuori interessanti anteprime per quel che riguarda la prossima stagione del programma tv e, se riescono a trafugare, è anche merito delle stesse autrici del programma che hanno rivelato una piccola grande chicca per l’edizione 2015-2016 del format: Maria De Filippi e Raffaella Mennoia, in sostanza, hanno dichiarato pubblicamente che la vecchia formula del trono over così come era stata pensata subirà un cambiamento radicale e lo farà per provare a risollevare gli ascolti che relativamente a questa “variante” del programma sono andati piuttosto male nell’edizione 2014.

L’idea è quella di mettere in scena due troni blu e due troni rossi in maniera tale che dame e cavalieri possano conoscere la rispettiva anima gemella al di fuori della trasmissione.

In sostanza prevale l’idea che ai partecipanti del cosiddetto trono over sia concesso meno tempo da spendere dinanzi alle telecamere e su questo fronte non è neanche escluso che non possano esser richiamati in causa anche protagonisti quali Barabra De Santi e Antonio Jorio che tanto hanno fatto discutere durante la loro permanenza nello show.

Un’altra ipotesi che si sta studiando, invece, mira ad eliminare del tutto i volti noti concedendo invece uno spazio solo ed esclusivamente a persone che siano nuove per il panorama televisivo italiano (si tratta di una condizione che, eventualmente, verrebbe ritenuta valida anche per il trono classico).

Insomma, il trono over potrebbe assomigliare sempre più a quello classico in maniera tale da dare una logica più uniformata al programma stesso e tentare di tenere vicini allo schermo quei telespettatori che invece hanno mostrato scelte diverse a seconda del fatto che andasse in onda la versione giovane o la versione adult del programma.

Nonostante siano ormai diversi anni che Uomini e Donne continua ad andare in onda alle ore 14.45, sempre su Canale 5, sempre con la conduzione di Maria De Filippi e con elementi innovatori che francamente son sempre apparsi piuttosto minimi, a quanto pare il pubblico, tra alti e bassi, continua in ogni caso a premiare un format ormai considerato irrinunciabile per il palinsesto Mediaset. Finalmente però, qualcosa potrebbe cambiare e dare alla trasmissione televisiva un’aria che sia almeno un po’ più inedita, se non altro, appunto, per evitare di riciclare la stessa identica formula che va in onda ormai da diverso tempo.

Commenti chiusi.